Albino Armani e la sua cantina interamente scavata nella roccia vulcanica: “abbiamo scelto la collina di Marano perché i vini di montagna sono di un’eleganza inarrivabile”.

0

La sua famiglia produce da più di 400 anni, il prodotto di punta è il Cuslanus, nome derivato da una divinità preromanica con un cesto d’uva sulla testa.

Lascia un commento