Arriva anche in Abruzzo “Cocktail Week”: presentato a Pescara il nuovo progetto sul mondo della miscelazione

0

Oggi, presso il locale “Mila”, in via Cesare Battisti a Pescara, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di “Cocktail Week”, il festival che, dopo Firenze, Roma, Bologna e Torino, per un’intera settimana celebrerà anche in Abruzzo l’arte del bere bene e, soprattutto, l’arte della miscelazione. La kermesse nasce dall’incontro di alcuni bartenders abruzzesi che hanno deciso di realizzare questa “week” con l’obiettivo di fare gruppo, creare qualcosa di interessante e di nuovo sul territorio cercando di dare un valore aggiunto al settore bar in primis e a quello dell’ospitalità abruzzese in generale. La week prenderà il via da lunedì 15 luglio per protrarsi fino a domenica 21, giornata in cui ci sarà l’evento finale nel quale tutti i locali aderenti all’iniziativa si incontreranno al Lido Aurora a Pescara. I locali che aderiranno all’ ”Abruzzo Cocktail Week” sono: Fuori uso (Pescara), La Nuova Lavanderia (Pescara), White Cliff (Pescara), Mila (Pescara), Blind Pig (Pescara), Different (Pescara), Bar Roma (Vasto), Bolla (Roseto degli Abruzzi) e Public Enemy (L’Aquila). Ognuno di questi locali avrà per questa settimana speciale il suo cocktail di rappresentanza che vede l’utilizzo di un ingrediente tipico abruzzese o di un distillato con brand abruzzese o una preparazione home made con un prodotto tipico della nostra regione. Durante i 6 giorni, prima dell’evento conclusivo, nei locali che hanno preso parte all’iniziativa ci saranno guest di ambassador dei vari sponsor, guest bartenders abruzzesi che lavorano fuori regione in locali interessanti e prestigiosi, masterclass sulla spiaggia. E ancora, ci saranno incontri sul rum e gin rivolti al grande pubblico e due masterclass per gli addetti al settore sull’ospitalità. Per l’organizzazione della “Cocktail Week” i bartenders hanno dato vita all’associazione B.A.R. (Bartenders Abruzzesi Riuniti). Il presidente dell’associazione è Manuel Di Vittorio del Mila, il tesoriere Luca Giuliano co-titolare del Mila, e il segretario Emanuele Falone da anni nel settore degli spiriti. Gli altri membri dell’associazione, al momento, sono i titolari dei locali aderenti alla kermesse. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti due degli ideatori del progetto: i bartenders Manuel Di Vittorio e Luca Giuliano.

 

Lascia un commento