Tour dell’Abruzzo con Vini in Comune

0

Sette comuni per sette degustazioni. In Abruzzo un percorso enogastronomico, sensoriale, itinerante e tematico

In Abruzzo è arrivata l’inizitiva “Vini in Comune”, che ha valorizzato e promosso l’area dei sette comuni aderenti (Abbateggio, Castiglione a Casauria, Pietranico, Salle, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Sant’Eufemia a Majella, Tocco da Casauria) attraverso un percorso enogastronomico, sensoriale, itinerante e tematico, in grado di lasciare al turista il ricordo di un’esperienza unica, la percezione di differenti tipologie di offerte riunite in un’unica destinazione turistica.
Nello specifico, il percorso ha sostenuto la cultura del vino e promosso le tipicità abruzzesi anche in un contesto internazionale grazie alla collaborazione di due partner internazionali quali Vinseum – Museo del vino della Catalogna (SP) e Vinarius – Azienda commerciale del settore con sede a Londra (GB). Ecco le specialità che è stato possibile degustare: pasta e ceci e dolci tradizionali, ciambelle e moscatello, pallotte cacio e uova, farro, olio e formaggi toccolani, pizza di San Martino, mozzarella di Sant’Eufemia. Durante le degustazioni, i partecipanti hanno avuto modo di assaporare le tipicità gastronomiche dei Comuni e di visitare i borghi, scoprendone le peculiari caratteristiche attrattive.
La manifestazione si è conclusa lunedì 31 ottobre alle 18 presso la Sala G.Ammirati a San Valentino in Abruzzo Citeriore, con il convegno internazionale “La cultura del vino ed il turismo produttivo: un’occasione di sviluppo per l’Abruzzo”, a cui hanno partecipato le aziende del settore vitivinicolo e della gastronomia locale, oltre ai rappresentanti delle organizzazioni internazionali coinvolte nel progetto.

Leave A Reply