Wine&Veg – Lasagna di pane carasau con zucchine e pomodori secchi

0

Una lasagna… senza pasta!

La nostra chef vegetariana preferita ci spiega tutti i segreti per preparare una squisita lasagna bianca che, al posto della pasta, è composta dal pane carasau a cui vengono aggiunti pomodori secchi e zucchine.

LASAGNA DI PANE CARASAU

Ingredienti per una teglia 6 persone

  • 200 gr di pane carasau
  • 500 ml di besciamella di soia
  • 2 mozzarelle
  • 1 carota
  • 2/3 zucchine
  • Grana padano
  • 10 pomodori secchi
  • 1 cm di zenzero fresco grattugiato
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • coriandolo
  • olio evo
  • basilico

CARPACCIO DI FUNGHI

Ingredienti

  • funghi champignon o porcini
  • limone
  • mela verde
  • lime
  • pecorino
  • nocciole tostate
  • pepe rosa

Procedimento

Fate rosolare in una padella la cipolla e mezzo spicchio d’aglio tritati con l’olio e un pizzico di coriandolo, poi aggiungete le zucchine tagliate alla julienne, salate e pepate, lasciate cuocere per circa 7/8 minuti e, poi, aggiungete anche i pomodori secchi tagliati a striscioline. Lasciate altri 2 minuti e, nel frattempo, tagliate la mozzarella. Preparate la besciamella con zenzero e carota frullati mettetene un velo in una teglia e ricopritela con le fette di pane carasau, inserite ancora la besciamella, le zucchine e pomodori, il grana e la mozzarella tagliata a pezzetti. Coprite con altri strati di pane, di besciamella e di zucchine, pomodori, grana e mozzarella creando degli strati. L’ultimo strato deve essere di pane ricoperto dalla besciamella e da una spolverata di grana e pepe. Informate a 180° C per 15 minuti, fin quando la superficie non inizia a dorarsi. Se volete una lasagna vegana, sostituite la mozzarella con un panetto di tofu tagliato a fettine e, al posto del parmigiano, frullate arachidi tostati, lievito alimentare, semi di girasole e di sesamo tostati.

Per l’insalata, tagliate i funghi, la mela verde, il lime e il limone e impiattate il tutto, aggiungete le nocciole e un pizzico di pepe rosa.

La nutrizionista Lorenza Tiberii

“Molto adatta la scelta del pane carasau per la preparazione delle lasagne, infatti, questo alimento si presta molto per la preparazione di piatti con verdure e alimenti liquidi proprio per la sua capacità di assorbire i liquidi derivanti dalla cottura, ma anche di trattenere molto i sapori. Ciò che catalizza maggiormente la mia attenzione è il contorno, infatti, la combinazione tra funghi, mela verde, nocciole, pecorino e le spezie lo rendono quasi addirittura un pasto completo senza contare che la combinazione di tutti questi sapori sicuramente solletica la curiosità di chi è a tavola e questo è importantissimo”.

Il sommelier Francesco Properzi Curti

“La ricetta che abbiamo appena visto dà vita a un piatto saporito che riempie il palato. La besciamella di soia, la mozzarella, il pane carasau, così come le carote e le zucchine ci danno una percezione di delicata tendenza dolce, rendendo il piatto gustoso, filante e croccante. I pomodori secchi insaporiscono il tutto con la loro sapidità, freschezza e delicata aromaticità, mentre il grana Padano, oltre all’aromaticità, arricchisce il piazzo con sapidità, intensità e persistenza al gusto olfattivo. Perfetto è il contorno: il carpaccio di funghi dal retrogusto delicatissimo e la ben più intensa mela verde con nocciole tostate, pepe rosa e lime. Anche per questa ricetta sono molti i vini abbinabili e determinante è il gusto personale; tuttavia, ritengo sia da preferire un vino dalla giusta freschezza per contrastare la tendenza dolce, abbastanza morbido per la freschezza e l’aromaticità dei pomodori secchi, intenso e persistente. Personalmente credo che un ottimo abbinamento potremo averlo con un Cerasuolo d’Abruzzo che abbia queste caratteristiche”.

Scrivi un commento