foshan

Roadshow, Foshan

Foshan si conferma un successo con il secondo Roadshow di Enoteca Italia 

Nel pomeriggio del 26 febbraio è stato organizzato con successo a Foshan il secondo Roadshow di Interwine nel 2022. In questa terza città più grande del Guangdong, con una popolazione di 9,5 milioni di abitanti e un PIL di oltre 1,2 trilioni di yuan, Interwine Roadshow ha attirato più di 700 distributori locali di liquori in visita, mostrando l’energia del mercato del vino a Foshan.

Più di 30 espositori hanno partecipato al roadshow di Foshan, con centinaia di prodotti di vino e alcolici provenienti da 12 diversi paesi/regioni: Italia, Bulgaria, Francia, Cile, Cina, Portogallo, Spagna, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Giappone , Regno Unito, ecc. Nel frattempo, nel roadshow di Foshan, il padiglione Enoteca Italia di Wine Channel, ha ricevuto molta attenzione da parte dei visitatori.

“I Roadshow sono le nostre attività di punta e il loro effetto ha superato di gran lunga le aspettative – afferma il wine expert Leo Kong, responsabile dell’ufficio Wine Channel in Cina – Sia le master class sia gli stand di “Enoteca Italia” erano affollati di persone. Il motivo è dovuto alla varietà di scelta dei vini, differenziati da diverse zone di produzione; quindi, suscita più interesse da parte dei clienti e per questo le persone dicevano che il nostro era lo stand più visitato di tutto il roadshow.  Questo format rispetto ha un effetto molto diretto e veloce nell’ambito della promozione del vino, anche nella vendita diretta sul posto”.

Gallery

Prossima tappa: Nanning

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *