Vino, musica e vibrazioni: parola al Maestro Peppe Vessicchio

1

“In questa occasione abbiamo incontrato più cose: le buone vibrazioni che riescono ad armonizzare le persone, il vino che è un organismo vivente, il cibo che è stato allevato e sostenuto dalla musica. Mi sembra un tutt’uno molto bello, appassionante e naturale… cosa ci aspettiamo di più dalla musica?”  Con queste parole il Maestro Peppe Vessicchio ha riassunto la serata che di presentazione del nuovo album di Piero Mazzocchetti “Istanti” in Palazzo Santa Chiara a Roma, dove eravamo presenti anche noi, per condividere sublimi “istanti” di musica e vita.

1 commento

  1. Pingback: Vessicchio vara Musikè, il primo vino affinato con la musica

Lascia un commento